Il filo si scozia

Pubblicato da Alessio Benatti il

Sai perché il "filo di Scozia" si chiama così?


Il "filo di Scozia" è un filato da uncinetto di alta qualità realizzato in cotone mercerizzato, a due o più capi ritorti e di aspetto lucido prodotto con le migliori fibre di cotone a tiglio lungo.

Questo tipo di cotone non è adatto a crescere nelle umide e fredde zone scozzesi anzi...viene prodotto in Egitto sul delta del Nilo.

Ma allora perché si chiama "filo di Scozia"? 


Perché era uno dei prodotti migliori della J&P Coats, fabbrica di filati nella zona centro-occidentale delle Lowlands scozzesi, che nel XIX secolo divenne uno dei principali produttori di filo di cotone mercerizzato al mondo.

Inoltre il primo processo di mercerizzazione del cotone sarebbe stato sperimentato con successo proprio in Scozia e nella fabbrica J&P Coats‼ 


Noi in negozio proponiamo il nostro  "Anchor Freccia" che è il filo di Scozia per eccellenza ed è il più utilizzato dalle appassionate di uncinetto.

È a tre capi e in cotone mercerizzato al 100%, lucente, fresco e molto resistente all'usura e ai lavaggi.

Un filato di origine vegetale completamente anallergico, antibatterico e igroscopico.

Adatto a lavorazioni fini e medio fini che necessitano di particolare torsione e qualità: centri, copriletti, pizzi e bordi per lenzuola e tutto ciò che la fantasia ti suggerisce.

Disponibile del numero 8, 12, 16 e 25 e lavorabile con uncinetti dal numero 0,60 al 2,00.

Lo puoi trovare in gomitoli da diversi formati: 50 grammi, 100, 200 e 250 grammi. 


Ma come, non l'hai ancora provato? Ti assicuro che ne vale la pena‼


Condividi questo post



← Articolo più vecchio Articolo più recente →


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati